Sinossi

E’ una partita spettacolo tra due squadre di attori che improvvisano 90 minuti di “gioco” divisi in due tempi. Un inflessibile arbitro garantisce la qualità e la correttezza dell’incontro. Un Maestro di Cerimonia illustra al pubblico le varie fasi dello spettacolo. Il pubblico è il vero protagonista: suggerisce i temi all’arbitro e vota dopo ogni improvvisazione, determinando l’andamento del match. I giocatori, interagendo con avversari e i compagni di squadra, costruiscono personaggi e situazioni all’impronta. Il divertimento è assicurato!